Un bimbo di un mese è stato trovato morto nella culla dal papà. Secondo la prima ricognizione, il piccolo sarebbe stato vittima della cosiddetta “morte in culla”.
A Carasco (Genova) a trovare il corpicino senza vita del piccolo è stato il padre, 38enne operaio di Lavagna, intorno alle 5.30. L’uomo si era appena svegliato per andare a lavoro e ha visto che il figlio non respirava.
La mamma del piccolo, 30 anni, e il papà hanno dato il consenso ai medici del Gaslini ad effettuare l’autopsia.