Ieri sera i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Imperia, in esecuzione di ordinanza di custodia cutelare in carcere hanno arrestato D.F.S., 34enne di Imperia, individuato come responsabile di ben 5 furti in esercizi commerciali commessi tra il 3 aprile ed il 9 maggio. La misura cautelare deriva dagli elementi di reità raccolti a carico dell’arrestato in occasione in 5 furti commessi tra Imperia e Pontedassio nei confronti di bar ed altre attività commerciali. Il modus operandi era sempre lo stesso: puntava negozi con grosse vetrate e vi si introduceva infrangendo le vetrine o forzando la porta di ingresso. In tutte le occasioni il bottino era limitato agli spiccioli presenti nei registratori di cassa. La misura cautelare applicata gli impedirà almeno per il momento di commettere ulteriori delitti, considerata la lunga lista di precedenti episodi che gli si attribuiscono.