Si sono vissuti momenti di panico stasera a Nizza, nella zona di cours Saleya, due minuti dopo il termine della partita vinta dalla Francia sul Belgio nella semifinale dei Mondiali di calcio. All’improvviso la gente, terrorizzata, ha iniziato a correre ed alcune persone si sono rifugiate nei bar. Sedie e tavoli dei dehors sono stati gettati a terra e danneggiati. I pompieri e le forze dell’ordine sono prontamente intervenuti nella zona, come riporta “Nice Matin”. Per il timore di nuovi attentati terroristici, a Nizza tra la folla si è verificata un’ondata di panico immotivata, come purtroppo era accaduto nel giugno 2017 in piazza a Torino in occasione della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.