Sei atleti della San Camillo Imperia, sono stati impegnati sulla bellissima spiaggia di Serapo a Gaeta, nella disciplina del Beach Handball nel primo weekend del mese di Luglio.
Le ragazze Giorgia Convalle, Dalila Regesta e Beatrice Tortonesi hanno partecipato al torneo giocando con la squadra Senior del Grosseto; i ragazzi Alessandro Cucé, Andrea Lurgio e Raul Madara invece hanno fatto parte del Team under 18 “Liguria beach handball”.
Le squadre partecipanti al torneo sono state numerose, sia italiane sia straniere, i nostri altleti hanno faticato sotto il sole e sulla sabbia, lottando per recuperare la palla, tra azioni al volo e acrobatici ” 360″ ,cercando sempre di realizzare gol da due punti a scapito degli avversari.
Alla conclusione del torneo estivo le due formazioni hanno raggiunto risultati positivi, piazzandosi entrambi al secondo posto (Campionato Italiano Femminile e nel Torneo Under18 Maschile).
‘Il Grosseto per noi non è stata solo una squadra ma è stata anche una famiglia; vorremmo ringraziare gli atleti, i genitori e la società toscana per averci dato la possibilità di partecipare al torneo insieme a loro, tifando e supportando il nostro Team” dichiarano le tre atlete imperiesi, mentre i ragazzi commentano:
“È stata una bellissima esperienza dove ci siamo impegnati e divertiti molto, un unico rammarico… sfiorare la vittoria finale. Questo è un gruppo fantastico, andiamo tutti d’accordo e abbiamo legato molto facilmente, speriamo vivamente di ripetere questa esperienza l’anno prossimo per una possibile rivincita”.