Sono rientrati dalla partecipazione alla 31 edizione della Copa Catalunya i ragazzi del Caramagna F.C., sezione calcio dell’US Parrocchia Caramagna di Imperia. Un’esperienza fantastica che i giovani calciatori Imperiesi porteranno a lungo nel cuore. Oltre 100 squadre in rappresentanza di 22 Nazioni di tutto il mondo per una settimana di calcio, ma soprattutto di amicizia e condivisione. Il Caramagna, iscritto alla categoria under 11 con alcuni giocatori sotto leva, porta a casa il 13° posto dopo essersi confrontato con avversari di Ucraina, Perù e Svezia. Rumorosissimo e allegro anche il gruppo dei tifosi che, guidato dall’inarrestabile Vito, ha sostenuto ininterrottamente la squadra in un clima di assoluto Fairplay. Significativi i gemellaggi anche sugli spalti. Una menzione particolare a Davide Ardizzoni e Alessandro Varese che dopo aver seguito gli allenamenti dell’intera stagione sportiva sono stati in questo torneo i tecnici in campo. Moltissimo il tempo libero a disposizione del gruppo che fra un bagno in piscina e uno alla spiaggia ha trovato il tempo per due giornate a Barcellona di cui una dedicata alla visita del Camp Nou. Infine suggestive ed emozionanti le cerimonie di apertura e chiusura con migliaia di persone in campo e sugli spalti.