Non sono dati confortanti quelli che si apprendono sulla percentuale di raccolta differenziata a Ventimiglia: con una percentuale intorno al 30%, il nostro comune si posiziona ULTIMO in Liguria!

L’appalto della spazzatura è in proroga “tecnica” dal 2014, a oltranza, in attesa dell’appalto unico coi comuni del comprensorio. Ma gli altri comuni in attesa dell’appalto unico sono comunque riusciti a fare meglio di Ventimiglia. Chissà come avranno fatto…

A poco è servito il servizio porta a porta sperimentale introdotto quale “condizione” alla concessione della proroga tecnica (anche se in una proroga tecnica non si possono modificare le condizioni dell’appalto!) e a seguito del pagamento dell’ecopremio alla ditta appaltatrice: ci ha fatto passare dal 27% al 30%. Un impercettibile aumento del 3%, quindi, mentre altri comuni guadagnano 20 o 30 punti percentuale in qualche mese: facciamoci qualche domanda.

Siamo entrati nel quinto anno di questa amministrazione ed è davvero difficile sperare che le cose migliorino col tempo.

Il tempo è passato e la nostra percentuale di raccolta differenziata è l’ultima della Liguria, ben lontana dalle percentuali previste dalla legge (infatti ogni anno paghiamo una sanzione salata).