Carla Nespolo, presidente nazionale dell’Anpi è vicino al collettivo Progetto20k che ha organizzato, per sabato 14 luglio, una manifestazione internazionale pro migranti a Ventimiglia.
“Siamo preoccupati perché da alcune autorità del governo nazionale arrivano parole razziste, parole che inducono e possono indurre le menti più deboli e fragili a una spirale di violenza – dice la Nespolo – E’ un altro il mondo che vogliamo: è un mondo al cui centro ci sia la persona con i suoi diritti, umani e sociali. Il razzismo è la culla e la radice di ogni fascismo. Noi lottiamo con fermezza e con tenacia”.