FlixBus, leader europeo dei viaggi in autobus, sceglie di investire su Imperia e provincia per l’estate 2018, avviando nuovi collegamenti con il capoluogo e Sanremo e istituendo nuove fermate a Taggia, Diano Marina e San Lorenzo al Mare per la stagione turistica. Con questo consolidamento, la società degli autobus verdi, che ha da poco festeggiato un anno in provincia, mira ad agevolare i flussi turistici verso il territorio, ponendosi contemporaneamente l’obiettivo di garantire agli Imperiesi una soluzione di mobilità economica e sostenibile per le proprie vacanze in Italia e all’estero.

Imperia e Sanremo: al via i primi collegamenti regionali e nuove connessioni con l’Italia e l’estero

Salgono a oltre 20 le destinazioni raggiungibili da Imperia e Sanremo, con l’istituzione dei primi collegamenti regionali verso Albenga, Savona, Genova, Sestri Levante e La Spezia e nuove città in Toscana, in nord Italia e in Croazia. In Toscana si possono già raggiungere dal capoluogo e dalla Città dei Fiori Viareggio, Pisa, Firenze, Siena e Poggibonsi, mentre restando in nord Italia si può viaggiare verso Torino (a due ore e mezza da Imperia e a circa tre ore da Sanremo), Venezia e Trieste. Vengono inoltre potenziati i collegamenti con Milano e Bergamo. Per chi è diretto all’estero, crescono invece le connessioni con Nizza (raggiungibile fino a due volte al giorno) e vengono inaugurati quelli con Fiume in Croazia. A Imperia gli autobus verdi partono dalla stazione di Piazza Dante, a Sanremo da Piazza Cesare Battisti.

Taggia, Diano Marina e San Lorenzo al Mare collegate tutta estate con la Lombardia

Per tutta l’estate FlixBus collegherà inoltre Taggia, Diano Marina e San Lorenzo al Mare con Milano, Gallarate e Varese, con l’obiettivo di facilitare l’afflusso dei bagnanti in arrivo dalla Lombardia verso un territorio da sempre considerato strategico per il turismo. Naturalmente questa soluzione di mobilità si pone anche per chi, in partenza dalla Liguria, desidera recarsi a Milano senza cambi e con un solo biglietto.

Tutte le corse, acquistabili online, via app e in agenzia viaggi, sono operati in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus si occupa della pianificazione di rete e cura il marketing, la comunicazione e il pricing. A bordo, Wi-Fi, prese elettriche e toilette. Per conoscere tratte e orari, è possibile consultare www.flixbus.it/autobus.

Corporate news e immagini per download e pubblicazione gratuita – FlixBus newsroom.

A proposito di FlixBus
FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 250.000 collegamenti al giorno verso oltre 1.700 destinazioni in 28 Paesi.

Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Milano, Monaco di Baveria, Berlino, Parigi, Zagabria, Stoccolma, Amsterdam, Aarhus, Praga, Budapest, Los Angeles, Madrid, Bucarest e Varsavia il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l’esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore.