Isolabona. I pullman Riviera Trasporti hanno iniziato questa mattina a non fermarsi più sul territorio comunale del paese della Val Nervia.

La situazione, almeno da quanto appare nei diversi commenti sui social in queste ore, sembra sia riconducibile al mancato versamento da parte del comune del contributo a favore della Riviera Trasporti.

A quanto pare lo stanziamento del contributo è stato approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale ma il pagamento non è stato effettuato per l’assenza per maternità della dirigente preposta.

Ma ciò che è scandaloso per molti utenti è proprio il comportamento della Riviera Trasporti che senza alcun preavviso ha cominciato a lasciare i passeggeri ai confini del comune sulla strada provinciale.