Nel pomeriggio un 50enne disoccupato, dopo aver perso il treno che l’avrebbe dovuto condurre in un paese per un piccolo lavoro e racimolare qualche euro, preso dalla frustrazione ha pensato di uccidersi buttandosi in mare da una scogliera.
I Carabinieri lo hanno rintracciato e sono riusciti a farlo desistere.
A Framura (La Spezia) i militari, intervenuti per sbrogliare un ingorgo stradale, avevano notato l’uomo che si agitava sulla scogliera alta 10 metri.