Ieri mattina a Imperia l’associazione Anteas, coadiuvata da Marisa Trentadue e Stancanelli Vittoria ha incontrato il candidato sindaco del centrodestra Luca Lanteri e il presidente del consiglio regionale Alessandro Piana per una passeggiata nel centro di Oneglia. L’intento era quello di far conoscere quello che l’associazione si ripromette di fare e come opera nel territorio.
Anteas è attiva ogni giorno con 28 volontari che aiutano invalidi e disabili di tutte le età nelle loro attività di tutti i giorni, trasportandoli con i pulmini negli ospedali per fare visite mediche o esami, fare la spesa e facendo si che si incontrino fra loro in un centro per poter condividere del tempo con attività creative.
Abbiamo inoltre informato che mercoledì 6 aprirà il nuovo ufficio a Imperia,sito al Cremlino al primo piano dove chiunque può avere informazioni e aiuti sui suoi diritti e benefici di invalido e disabile. L’ufficio e’ aperto dalle 15 alle 18.
Inoltre l’associazione si interessa anche di famiglie con problemi di indigenza tanto che si stanno organizzando raccolte alimentari,la prima si svolgera’ sabato 9 al supermercato Ekom di via Brea.