Turismo, porto, pesca, sicurezza e Pelagos. Sono i temi al centro di un interessante dibattito organizzato da Progetto Bordighera, la lista in appoggio al sindaco Giacomo Pallanca.
Appuntamento sabato 2 giugno, dalle ore 14, presso il porticciolo della città delle palme. La cittadinanza è invitata.
Intervengono l’onorevole Lorenzo Viviani, membro della Commissione agricoltura e pesca alla Camera, il sindaco Giacomo Pallanca, l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale e la senatrice Stefania Pucciarelli.
“Lo sviluppo del porto – spiega Pallanca – riassume e sintetizza vari aspetti della realtà cittadina che, se armonicamente sviluppati, potranno portare ad una rinascita. Il porto è turismo: se il porto non è al passo con i tempi le tendenze evolutive del turismo balneare e nautico potrebbero portare ad un’esclusione di tale area dal circuito commerciale e ricettivo cittadino. E’ sport: attraverso le associazioni sportive che lo popolano. E’ commercio: attraverso la rete di pescatori e operatori che lo animano. Dobbiamo pensare al loro futuro e alla loro sicurezza.
Con tali premesse sono allo studio opere di modesto impatto ambientale e di facile rimozione al
fine di creare servizi specifici funzionali alla pesca e al turismo.
Si prevede infatti il dragaggio del porto nella sua bocca di accesso, una maggiore illuminazione e più ragguardevoli sistemi di sicurezza anche mediante la sostituzione delle telecamere.
Di grande utilità sarà anche la riqualificazione della galleria che sbocca nell’area portuale, la quale può rappresentare un ulteriore percorso ciclo-pedonale di collegamento tra il lungomare e il porticciolo.
Non dimentichiamo che è fondamentale creare sicurezza all’attracco, sopratutto per le imbarcazioni Pelagos, navette che per tre volte alla settimane accolgono oltre 200 persone a tragitto. Non dimentichiamo che ci troviamo al centro della riserva marina Pelagos ed essendo Bordighera la punta marina collocata più a sud necessita di essere messa in sicurezza al più presto”.