“Non abbiamo nessuna considerazione negativa nei confronti delle scelte arbitrali e accettiamo il risultato finale della partita di ieri contro la Sanstevese”
Il Don Bosco Vallecrosia Intemelia dopo aver letto l’intervista di Giuseppe Messina, rilasciata a un quotidiano on line locale, ci tiene a sottolineare che le parole del portiere non rispecchiano assolutamente il pensiero della società riguardo alla partita giocata ieri contro la Sanstevese, persa ai tempi supplementari per 4 a 3 dai ragazzi di mister Medori.
“La società ritiene le parole di Messina offensive perché non rispecchiano il pensiero né il modo di giocare del Don Bosco Vallecrosia Intemelia. Non è assolutamente autorizzato a parlare a nome dell’intera società – dichiara Maurizio Brogna, Ds del Don Bosco Vallecrosia Intemelia – Siamo grati ai giocatori e li ringraziamo per la splendida stagione giunta ormai al termine. Non abbiamo nessuna considerazione negativa nei confronti delle scelte arbitrali durante la semifinale e accettiamo il risultato finale della partita di ieri contro la Sanstevese. Auguriamo infine alla Sanstevese di giocare un’ottima finale di play-off di Prima Categoria, in attesa di un nuovo incontro con noi”.