La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo hanno arrestato G.T.B., 34enne senegalese con precedenti di polizia, colto in flagranza mentre cedeva tre dosi di crack un 29enne sanremese. L’assuntore, anch’egli già noto, è stato notato dagli operanti aggirarsi con fare sospetto in via Palazzo, motivo per il quale è stato pedinato per qualche centinaio di metri fin nei pressi di un incrocio ove è sopraggiunto lo spacciatore. I due, non accorgendosi della presenza dei militari in borghese, hanno effettuato lo scambio venendo immediatamente bloccati. Il giovane sanremese, trovato in possesso di 3 involucri in cellophane da 0,5 grammi di cocaina ciascuno è stato identificato e segnalato alla Prefettura di Imperia come assuntore di sostanze stupefacenti mentre l’arrestato, che deteneva la somma in contanti di 100 euro, provento dell’illecita attività di spaccio, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza di Villa Giulia in attesa del rito direttissimo.