“Fortunatamente il deragliamento del convoglio, che si è verificato oggi sulla linea Savona-Torino, non ha provocato feriti gravi tra i passeggeri, ma è un episodio che richiama l’attenzione sulla necessità di investimenti strategici sulla sicurezza ferroviaria per garantire sempre più efficaci standard di sicurezza per i cittadini e i pendolari”. Lo dichiarano il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino in merito all’incidente verificatosi al treno regionale 10130 Savona-Torino, nella località piemontese Trinità in provincia di Cuneo. “Pertanto – continuano Toti e Berrino – è fondamentale il confronto quotidiano con Trenitalia, Rfi e Regioni limitrofe per mettere in campo ogni azione che possa implementare l’efficienza della rete ferroviaria e dei convogli”.