Cesare Carbone, 46 anni, titolare del ristorante “La Manuelina” a Recco, noto per la focaccia al formaggio, alla guida del suo Suv Bmw con a bordo i due figli di 10 e 13 anni ha sfondato un muretto ed è finito nel greto del fiume. I figli, un maschio e una femmina, hanno riportato alcune escoriazioni. Il padre ha rifiutato di farsi trasportare all’ospedale per stare accanto ai figli. Per l’uomo l’incidente è stato causato da una avaria ai freni.