Organizzate dalla Compagnia Arcieri Imperiesi San Camillo, si sono svolte due gare,sabato 14 gara 72 frecce, 70\60 mt Round, 50 mt CO, Domenica 15, 36 frecce sempre 70\60 Round, 50 mt Co

Anche per quest’anno le gara al chiuso sono terminate, l ‘Archery club Ventimiglia benchè sia una piccola Compagnia ha ottenuto risultati più che soddisfacenti sia con i giovani che con gli adulti e di questo il Presidente Mario Campagnolo e i due istruttori Ido Ferraldeschi e Laura Lorenzi “ringraziano”.

Il maltempo di queste ultime settimane ha impedito agli Arcieri di allenarsi alle lunghe distanze, quindi, gli Arcieri partecipanti a queste due prime gara all’aperto sono stati pochi, ma ecco i risultati:

Sabato: arco compound masters maschile 2° Massimo Casanova Fuga, 4° Michele Foti, distanza 50mt
Domenica: arco olimpico Ragazze femminile 5a Alessia Ghilino, per la prima volta sulla distanza dei 40mt
arco olimpico seniores femminile 3a Antonella Merigone distanza 70mt

arco olimpico Allievi maschile 1° Lorenzo Gugole, 2° Davide Lionello, 3° Edoardo Marcuzzo, 4° Damiano Vottero, 5° Mattia Lanteri, primi di squadra con Gugole,Lionello,Marcuzzo, distanza 60mt

Negli scontri tra Gugole e Marcuzzo, 3° Lorenzo Gugole e 4°Edoardo Marcuzzo.

Gli Arcieri erano accompagnati da Laura Lorenzi e Ido Ferraldeschi
Già Machiavelli sosteneva, attraverso la metafora dell’Arciere, che più è lontano il centro di un bersaglio da colpire, più noi dobbiamo mirare in alto, ed è questo che l’Archery club Ventimiglia si pone come obiettivo.
Prossima gara a San Bartolomeo Trofeo Pinocchio all’aperto, riservata agli Arcieri 4 e 5 elementare e 1a e 2a media.