A Sanremo con l’installazione di tre dispositivi per monitorare il traffico, arriva l’attesa verifica dopo il cambio di senso di marcia di via Galileo Galilei e di un tratto di corso Inglesi. Uno è in piazza Eroi Sanremesi, un altro in via Pietro Agosti e il terzo in via Galilei, prima di via Ramelli. Grazie ai dati, sarà possibile osservare gli effetti dell’inversione sul traffico cittadino, per le vie interessate, come scrive Andrea Fassione su “Il Secolo XIX”.