Siria| I venti di guerra degli ultimi giorni si sono materializzati nella notte quando la coalizione Usa-Francia-Gran Bretagna ha bombardato Damasco capitale della Siria, roccaforte del dittatore Assad.

Al momento, dalle notizie giunte sui vari media internazionali, si contano 3 morti.

Donald Trump il presidente degli Stati Uniti ha annunciato l’inizio dei raid aerei questa notte alle 3 ora italiana. Da Mosca la risposta: Reagiremo.