Presidente, Consiglio Direttivo e Soci Panathleti si uniscono al cordoglio della famiglia Vignola, per la prematura scomparsa di Fausto, che vogliamo ricordare gradito ospite al convivio del mese di febbraio, dove reduce assieme all’amico Maurizio Gerini dalla Parigi-Dakar conclusero la serata con queste parole:
“La partecipazione è stata una sfida contro noi stessi che però abbiamo vinto. All’inizio l’impatto con il deserto ci ha intimoriti; ci siamo sentiti piccoli di fronte a queste immensità naturali, ma con grande determinazione abbiamo affrontato le difficoltà che il percorso ogni giorno ci metteva davanti ai nostri occhi, trovando sempre la freddezza, la lucidità e la voglia di non mollare mai per giungere al traguardo e, una volta arrivati, già con il pensiero rivolto alla voglia di ripetere questa meravigliosa avventura”.
Ciao Fausto.
Panathlon Club Imperia–Sanremo
Il Presidente Angelo Masin