Un manovale albanese di 30 anni che vive a Riva Ligure è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Sanremo, dopo essere stato trovato in possesso di 30 kg di hascisc, marijuana e un kg di cocaina. Sono stati i vicini di casa a segnalare il via vai dall’appartamento dell’uomo. L’albanese era solito ricevere i clienti in casa. Oltre alla droga, nell’alloggio sono stati trovati anche due bilancini di precisione e un coltello per tagliare lo stupefacente.