La terra arabile in Italia è la più cara d’Europa, dopo quella di Paesi Bassi, secondo una ricerca di Eurostat. In Olanda il prezzo medio dei terreni è di 63mila euro l’ettaro, in Italia 40mila. In Liguria il costo rilevato è di 108 mila euro l’ettaro. La Liguria è davanti alla Lombardia, dove i terreni arabili costano in media 65.600 euro l’ettaro. Come prezzo dei terreni in affitto, l’Olanda è sempre prima con 800 euro l’ettaro.