Ieri pomeriggio la trasmissione “Quelli che il calcio” su Rai Due si è collegata più volte in diretta con il campo di calcio in Arziglia, a Bordighera, dove 40 giocani calciatori del Bordighera Sant’Ampelio hanno dato vita al “moviolone”, ricostruendo i gol di Inter-Samp e Milan-Chievo. Assieme al Dj Angelo, inviato della trasmissione, era presente Totò Schillaci, stella della Nazionale e capocannoniere a Italia ’90. Alla Rai era piaciuto il campo di Arziglia, affacciato sul mare, unico nel suo genere e reso purtroppo unico anche dalle pozze di fango, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.