Muore alla camera ardente allestita per la sorella. Legati da questo destino Giuseppa e Giovanni Sciascia.
Lei aveva 89 anni ed è morta ieri, lui aveva 77 anni e fatale gli è stato un attacco cardiaco che lo ha colto mentre stava vegliando la sorella. I funerali di Giuseppa e Giovanni saranno celebrati insieme, martedì mattina nella cattedrale di San Michele, ad Albenga.