A Sanremo i militi della Croce Rossa hanno salvato la vita ad un poliziotto di 46 anni grazie a un defibrillatore donato dai volontari Cri. L’agente era davanti alle scuole della Foce, in via Panizzi, quando all’improvviso si è accasciato a terra.
Un passante ha cominciato subito il massaggio cardiaco ed ha allertato la Croce Rossa. I volontari lo hanno defibrillato 7 volte, senza arrendersi, nonostante l’uomo inizialmente non desse segni di ripresa, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa”.