La Sanremese chiama a raccolta il popolo biancoazzurro.
Domenica serviranno 11 leoni in campo e una città sugli spalti per sostenere la squadra nel big match contro il Ponsacco, la partita che vale la vetta della classifica, uno snodo cruciale nella lotta alla promozione in Serie C.
Sanremese-Ponsacco sarà la ‘giornata dell’orgoglio del tifoso biancoazzurro’, una chiamata alla quale dovranno rispondere tutti coloro che amano Sanremo e che vogliono sostenerla in una delle sfide più importanti della sua storia recente.
La Società ha in programma una lunga serie di iniziative e sorprese per tutti coloro che domenica saranno sugli spalti del “Comunale”, dalla gradinata alla tribuna, per alzare le mani al cielo e cantare per la Sanre.
Al grido di “Conquistiamola”, con una C non a caso maiuscola, inizia il conto alla rovescia verso il fischio d’inizio più atteso della stagione.