La Lilt di Imperia anche quest’anno metterà all’occhiello per la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica una margherita dalle sfumature rosa, invitando tutta la cittadinanza a volersi bene, sfogliandola petalo per petalo e approfittando di tutti i controlli di prevenzione offerti presso la sede di Corso Mombello 49 a Sanremo.
Anche quest’anno sono moltissime le piante simbolo della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica in consegna ai commercianti sensibili all’ormai tradizionale “sfoglia la margherita della prevenzione” e che hanno aderito acquistandole. Coinvolte le vie di Sanremo ma anche di Bordighera, Vallecrosia, Ventimiglia, Arma di Taggia, Taggia, Santo Stefano al Mare, Imperia e Riva Ligure.
Come alleati della Lilt sono sempre più numerosi gli esercizi commerciali delle città che collaborano nel dare visibilità a questo evento LILT nato per ricordare proprio all’inizio della primavera che il primo amore che dobbiamo curare è quello verso noi stessi! Lo si può fare approfittando di tutti i controlli di prevenzione a cui si può accedere con una semplice telefonata allo 0184/570030.
Notevole l’impegno dei volontari, coadiuvati dai ragazzi dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura “D. Aicardi” di Sanremo che stanno finendo in queste ore di consegnare i fiori.
Giovedì 22 marzo sarà possibile acquistare le margherita rosa presso un banchetto che verrà allestito in Corso Mombello a Sanremo davanti al cinema Centrale, dalle ore 10 alle ore 14.
Durante la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica numerose volontarie Lilt saranno presenti anche in molte farmacie sanremesi e in alcune selezionate nella provincia di Imperia, distribuendo materiale informativo sulle attività e le visite di controllo proposte dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione provinciale di Imperia. Alla LILT infatti è possibile avere importanti informazioni sulla prevenzione ed effettuare visite al seno, alla prostata, al colon, all’apparato respiratorio, controllo della gola, del cavo orale, dei nei, mammografie, ecografie mammarie ed hemoccult.