La Protezione Civile e L’Arpal informano sulle condizioni meteo previste per questo fine settimana sulla nostra regione ALLERTA GIALLA PER PIOGGIA IN TUTTE  le zone

LA SITUAZIONE: la Liguria sarà interessata da una perturbazione atlantica a cavallo fra sabato e domenica. I primi effetti sulla nostra regione si vedranno già domani: sabato infatti sarà una giornata nuvolosa caratterizzata da piogge sparse e isolati rovesci/temporali. Dal tardo pomeriggio, con l’approssimarsi del fronte, avremo un’alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutto il territorio regionale. Domenica le precipitazioni attraverseranno la Liguria da ponente verso levante, con piogge diffuse e rovesci, e un’alta probabilità di temporali forti o organizzati.

Ecco il dettaglio previsionale come da avviso meteorologico:

OGGI, venerdì 09 marzo 2018: nulla da segnalare.

DOMANI, sabato 10 marzo 2018: L’approssimarsi di un fronte atlantico al Mediterraneo determina una intensificazione dei flussi umidi sulla Liguria. A partire dalle prime ore della notte piogge sparse e rovesci o isolati temporali, localmente moderati su ABCDE con cumulate fino a significative su BCE; a partire dal tardo pomeriggio alta probabilità di temporali forti o organizzati su ABCDE.  

DOPODOMANI, domenica 11 marzo 2018: Il transito di un fronte atlantico determina dalle prime ore del giorno piogge diffuse e rovesci in rapida estensione da Ponente verso Levante. Sono attese intensità moderate su BCE con cumulate elevate su ABCE, significative su D; alta probabilità di temporali forti o organizzati su ABCDE. Fenomeni in parziale attenuazione dal pomeriggio a partire da Ponente. Venti forti meridionali su BCE anche rafficati fino a 50-60 km/h

Per ulteriori dettagli si consiglia di consultare il bollettino per la Liguria che verrà emesso nelle prossime ore e disponibile all’indirizzo https://www.arpal.gov.it/homepage/meteo/previsioni/bollettino-liguria/riassunto.html

La suddivisione del territorio regionale per zone di allertamento è la seguente:

A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa

B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno

C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla

D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida

E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia

Il dettaglio, comune per comune, è reperibile sul sito www.allertaliguria.gov.it dove sono riportate anche le norme di autoprotezione consigliate dalla Protezione Civile Nazionale, da adottare prima e durante gli eventi.