Il neo-eletto deputato Flavio Di Muro esprime solidarietà e vicinanza al Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, il quale nei giorni scorsi è stato oggetto di minacce, ricevendo una lettera minatoria.
Flavio Di Muro dichiara: “La politica non deve essere fatta con minacce e aggressioni ma perseguendo la via democratica, nelle urne. Il segnale di indirizzo che è emerso dalle urne domenica scorsa è stato chiaro. La Lega ha ricevuto un mandato popolare – specialmente a Ventimiglia, dove il partito si è imposto come primo assoluto – ad occuparsi del problema immigrazione, che lascia la comunità ventimigliese in uno stato di abbandono in città, con situazioni gravissime in termini di minacce, molestie e degrado.

Auspico che ci sia al più presto un Governo a guida Salvini che possa occuparsi, risolvendo, i problemi di Ventimiglia. Sono stato eletto anche per questo” – conclude Di Muro – “E me ne farò personalmente carico”.