In tre aree cittadine (parte del centro storico, il Porto antico e piazza della Vittoria) il Comune di Genova intende applicare il Daspo urbano che prevede una multa e un allontanamento di 48 ore per chi non rispetta le regole del decoro urbano. Con il Daspo sono previste sanzioni per chi rovista nei cassonetti, per ubriachezza molesta, commercio e parcheggiatori abusivi.