Balzi Rossi| Il Museo archeologico dei Balzi Rossi si rilancia grazie a finanziamenti del ministero dei beni culturali. Nuovo allestimento espositivo nell’area moderna del museo rinnovata nella sua parte informativa scritta, nuovi tabelloni di spiegazione in più lingue e didattici.

Anche un importante scoperta sullo scheletro conosciuto fino a poco tempo fa come “UOMO DI MENTONE” si tratta invece di uno Scheletro (sepoltura) di una DONNA ora denominata “Donna del Caviglione dalla grotta ove è stata ritrovata sepolta, come spiega nei video allegati la Direttrice del Polo Museale Dott.ssa Antonella Traverso.

Un’altra importante novità in via di allestimento è la sala dell’elefante contenente i resti di un elefante preistorico di circa tre metri di altezza. La sala in via di allestimento vivrà una giornata speciale il prossimo Maggio mentre l’inaugurazione ufficiale è prevista per Giovedì 8 Marzo alle ore 15.00

La dottoressa Traverso ha anche spiegato, in presenza del Sindaco Ioculano e dell’assessore Campagna, oltre che del Presidente del Consiglio comunale De Leo. che il museo grazie a ulteriore finanziamento avrà degli interventi di messa in sicurezza per quanto riguarda l’antisismica della parte antica, voluta a suo tempo da Sir Thomas Hanbury, sia per la sicurezza dei camminamenti delle grotte.

Contenuto non disponibile
Consenti l'utilizzo dei cookie cliccando su "Accetta" nel banner, oppure scorrendo e navigando la pagina e il sito"

Contenuto non disponibile
Consenti l'utilizzo dei cookie cliccando su "Accetta" nel banner, oppure scorrendo e navigando la pagina e il sito"

.