La Regione Liguria per evitare che neve e gelo impediscano al personale degli ospedali di essere in servizio ha organizzato foresterie nei nosocomi per far dormire i dipendenti in caso di difficoltà negli spostamenti. Dove non sono state allestite foresterie, gli ospedali hanno attrezzato posti letto. Al Gaslini, ma anche negli altri ospedali cittadini, come a Savona, La Spezia, Imperia e Sanremo sono stati allestiti posti letto in palestre o in altri spazi. Al San Martino di Genova sono state organizzate due foresterie con 20 posti.