Nella foto principale, da sinistra: l’architetto Margherita Mariella, il Presidente degli impiantisti elettrici della Confartigianato Michel Khelif, l’architetto Sergio Giovannini e Nadine Schmitz dell’impresa Zeb.

Ha preso il via ieri a Sanremo il ciclo di incontri per professionisti ed imprese intitolato “Dalla conoscenza per creare competenza nzeb”, organizzato dal network CasaClima Liguria in collaborazione con la Confartigianato di Imperia e l’impresa ZeroEnergy Builldings. Al primo incontro, in cui è stato approfondito l’aspetto della coibentazione interna, hanno partecipato ingegneri, architetti, geometri, artigiani ed un gruppo di studenti dell’Istituto Marconi di Sanremo.
Il percorso formativo si compone di 6 incontri (due al mese), da quattro ore ciascuno, che si svolgeranno a Sanremo ed è rivolto a tutte le figure coinvolte nel cantiere, con il preciso intento di fornire gli strumenti tecnico-pratici necessari per competere nel mercato delle costruzioni, in vista delle ormai imminenti scadenze che vedranno l’obbligo di realizzare edifici a energia quasi zero a partire dal gennaio 2019 per il settore pubblico e dal gennaio 2021 per quello privato.
Il percorso è gratuito per gli iscritti alla Confartigianato, che potranno partecipare a tutti (ricevendo un attestato di partecipazione con la frequenza almeno dell’80% delle serate) o solo ad alcuni incontri specifici.
Questi i temi del prossimo appuntamento (per informazioni 0184/524517 – uff.stampa@confartigianatoimperia.it) in programma mercoledì 14 Marzo:

SISTEMI A CAPPOTTO: coibentazione esterna (con il contributo di Röfix).
SISTEMA FINESTRA: progettazione e corretta posa del sistema finestra (con il contributo di Eurofinestra).