Ventimiglia| Sono circa un centinaio i migranti che nonostante il gelo di questi giorni hanno rifiutato di spostarsi dal campo informale sul argine del fiume Roia . Le condizioni di vita inutile dirlo sono pessime e chi è rimasto si arrangia come può per riscaldarsi.