Giovedì scorso è stata una serata diversa dal solito per i soci del Lions Club Ventimiglia e per coloro che hanno voluto condividere l’esperienza di partecipare al concerto d’arpa celtica della giovane artista Elena Mazzullo.
In un susseguirsi di ballate ed armoniose melodie, alcune cantate in gaelico dall’artista, tutti hanno potuto, anche solo per un momento, entrare in simbiosi con l’artista e percepirne l’amore per l’Irlanda, le sue leggende e le sue tradizioni.
Non è mancata, alla fine del concerto, la possibilità di porre delle domande ad Elena Mazzullo, diplomata al conservatorio N. Paganini di Genova, sulle caratteristiche tecniche dell’arpa celtica e sul percorso che la ha portata a scegliere questo strumento “di nicchia”.
Il concerto, organizzato dal Lions Club Ventimiglia grazie alla Presidente Erika Demaria, si è svolto presso la sala matrimoni del Forte dell’Annunziata, gentilmente messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale ed ha permesso di raccogliere fondi (ad offerta libera) per la Scuola Cani Guida Lions di Limbiate.