Un migrante afgano ha rubato un barchino in disuso sulla spiaggia di Multedo (Genova) per raggiungere la Francia, ma lo scafo è affondato e l’uomo ha rischiato di morire per il freddo. L’imbarcazione è affondata a poche decine di metri dalla riva.
Lo straniero è riuscito a raggiungere la spiaggia dove già in stato di ipotermia è stato soccorso dal titolare di un’officina che gli ha offerto una coperta. Il migrante è stato trasferito in ambulanza in ipotermia, all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena.