Il Tar della Liguria ha accolto il ricorso del titolare del locale, Mohamed El Farhi, in relazione alla chiusura disposta dal Questore di Imperia del ristorante “La Casbah”, nella Pigna, per 10 giorni, dal 21 al 30 dicembre 2013, era stata illegittima.
Il Tribunale amministrativo nella sentenza sottolinea il comportamento di El Farhi, riconoscendone le azioni svolte a contrasto di possibili attività criminose. Il Tar ha riconosciuto al ristoratore un risarcimento per i giorni di incassi perduti, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.