Domani sera, sabato 17 febbraio, alle ore 21.00 nel teatro parrocchiale San Pio X di piazza San Siro a Sanremo, verrà proiettato il docufilm del Regista Simone Pizzi “Figli di Abramo”, prodotto dalla Cooperativa “InDialogo” dell’Azione Cattolica di Milano.
Il docufilm tratta il tema dell’integrazione a partire dall’incontro delle comunità religiose. La fede è tuttora elemento fondamentale che ha accompagnato tutte queste persone verso una nuova dimensione di vita. Le differenze si vanno perdendo con il procedere del racconto, lasciando spazio a una dimensione religiosa che accomuna e unisce. L’idea del film nasce da due desideri. Il primo è quello di scoprire se, oltre alle notizie di cronaca che sentiamo tutti i giorni sul tema delle migrazioni, esiste una immigrazione più ordinaria che chiunque di noi incontra quando esce di casa, ma che spesso non ha voce. Il secondo è quello di osservare da vicino le comunità religiose, sia quelle da sempre presenti nel nostro paese sia quelle nate negli ultimi anni, ponendo l’attenzione su come a loro volta si occupano del tema delle migrazioni. L’obiettivo è così diventato quello di ritrarre i protagonisti in luoghi familiari a loro stessi cercando di far emergere in modo spontaneo le loro emozioni, sensazioni a partire dai loro racconti. La distanza della macchina da presa varia a seconda che si tratti di un momento confidenziale come quello dell’intervista, o intimo e personale come quello dei luoghi di preghiera. Il montaggio vuole sgretolare i confini formali delle comunità per offrire un racconto comune pronunciato da una sole voce.

Alla serata sarà presente anche il Regista Simone Pizzi che nasce e studia a Milano. Intraprende gli studi sul cinema presso l’Università Cattolica dove si laurea in Linguaggi dei Media e completa il Master in Cinema digitale e produzione televisiva. Nel 2013 si diploma in Regia Cinematografica presso la Civica Scuola di Cinema “LuchinoVisconti”.
Tra la filmografia si ricorda:
“Natural Cake” (doc): Premio della Giuria al Festival di Locarno 2015
“Sweet Memory Will Die” (fiction): Premio Miglior Cortometraggio Sperimentale al Festival “Cinema under the stars” di Kryvoy Roh 2015
In concorso al Vasteras Film Festival 2015
In concorso al My Mumbai Short Film Festival 2015

La proiezione del docufilm si inserisce all’interno della “settimana sociale” in cui è impegnata l’Azione Cattolica della Parrocchia di San Siro. In questi giorni infatti è in corso anche una colletta alimentare nei supermercati di Sanremo “Coop”, “Carrefour Express” di Via Agosti, “Conad Permare” e “Conad” di Via Agosti per sostenere i poveri che si rivolgono al FAC di San Siro, alla Casa Papa Francesco e alla Caritas Intemelia.