In tribunale ad Imperia si è aperto il processo ad Alfredo Regina e Monica Garibbo, chiamata a difendersi dall’accusa di “disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone”.
La coppia, che vive ad Artallo, possiede cinque pastori tedeschi, custoditi in gabbie all’esterno dell’abitazione. Per l’accusa i due non avevano impedito che i cani abbaiassero e latrassero in continuazione.
Un vicino di casa ha sporto querela sostenendo di non riuscire più a dormire con quel costante rumore nelle orecchie, come scrive Paolo Isaia su “Il Secolo XIX”.