Sabato 10 febbraio, si svolgerà la commemorazione del “Giorno del Ricordo” in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale.
La cerimonia, a cura dell’Amministrazione Comunale, avrà inizio alle ore 10.00, in Imperia, nei “Giardini Martiri delle foibe”, di Viale Matteotti, con la deposizione e la benedizione di una corona di alloro.
La cerimonia proseguirà in Prefettura presso la Sala del Consiglio Provinciale, con gli interventi di saluto delle autorità, al termine dei quali il Prefetto Silvana Tizzano procederà alla Consegna di medaglie e diplomi deliberati e conferiti con decreto del Presidente della Repubblica ai congiunti del cittadino Antonio Orengo, Vittima delle foibe.