Ventimiglia| Un tentato stupro è avvenuto questa notte, intorno alle due, nella città di confine. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri per risalire al responsabile dell’aggressione.- I fatti sono avvenuti in centro città in una traversa di Via Cavour. La vittima una giovane dell’Est europeo senza fissa dimora che si era appartata per la notte nello stretto carugio.

Notata da un extracomunitario che l’ha seguita e che ha tentato di derubarla di un tablet prima di provare un approccio sessuale calandosi i pantaloni e che stava per abusare di lei. La vicenda è stata interrotta da una coppia che si è affacciata svegliata dal trambusto. L’extracomunitario si è poi dileguato nella zona della stazione. La donna ha però fornito un identikit dell’aggressore una volta giunta in ospedale a Bordighera.

Una vicenda che riporta ancora una volta alla luce il problema della sicurezza nella città di confine con fatti che sono avvenuti in pieno centro città.