Un’anziana di 77 anni continuava a guidare nonostante la patente le fosse stata revocata oltre un anno fa per un’infrazione. La pensionata è stata denunciata dai Carabinieri di Ameglia (La Spezia) che l’hanno sorpresa alla guida della sua utilitaria nel cuore della notte. La donna in un primo momento ha detto di essersi dimenticata la patente a casa. La 77enne è stata denunciata per violazione al codice della strada e l’auto è stata sequestrata in attesa di confisca.