Ventimiglia| Questa mattina il 118 e la Croce Verde Intemelia hanno soccorso un extracomunitario che si era sentito male lungo l’argine del Roia nei pressi dell’area dove bivaccano da mesi centinaia di extracomunitari bloccati nella città di confine dalle politiche di chiusura delle frontiere della Francia.

L’uomo soccorso dai volontari della Croce Verde una volta trasportato in ospedale per accertamenti è stato trovato affetto dalla Tubercolosi ma in una forma non contagiosa l’uomo ha 25 anni ed è di origine sudanese.