Prende il via sabato 27 gennaio al Museo Archeologico Civico “Girolamo Rossi”, la seconda serie di incontri dal titolo “La stampa al Museo”, che quest’anno vedrà gli appuntamenti ospitati in locations diverse, dal Forte dell’Annunziata alla Biblioteca Aprosiana, dal Teatro alla zona pedonale di via Hanbury.
I protagonisti sono tutti nomi importanti del giornalismo italiano e l’obiettivo è quello di far conoscere questo mestiere, tanto più in un momento come questo dove la confusione tra informazione corretta e “valanga di notizie” (spesso non controllate) e di post-verità (bufale, per intenderci) è più grande.
Gli appuntamenti sono stati organizzati dalla Ventimigliese Miriana Rebaudo per anni impegnata giornalista de Il Corriere Mercantile di Genova col patrocinio del Comune di Ventimiglia in collaborazione con il MAR e con Controtempo Associazione di Intervento Culturale.
L’inaugurazione ufficiale del ciclo di incontri avverrà sabato 27 gennaio, alle ore 16.00, con la giornalista di Repubblica Donatella Alfonso che presenterà il suo volume dedicato ai Situazionisti, movimento artistico nato nel Ponente Ligure antesignano del ’68.