Oggi il Questore di Imperia, Cesare Capocasa, ha presentato alla stampa i due nuovi funzionari della Questura di Imperia.
Si tratta di Giuseppe Valentino, napoletano, 30anni, già avvocato prima di superare il concorso per Commissario di Polizia. Il suo collega più giovane è Francesco Federico, 28 anni, crotonese, entrato in Polizia subito dopo aver concluso il suo percorso di studi universitari.
Entrambi dichiarano di essere molto contenti e orgogliosi di essere entrati a far parte della Questura di Imperia.
Volenterosi e pronti a mettersi in gioco in questa Provincia così delicata e al centro dell’attenzione per i fatti ormai noti, i nuovi Commissari saranno assegnati dal Questore ai propri uffici al termine di un periodo di affiancamento svolto i Dirigenti della Questura.

Giuseppe Valentino
Qualifica: Commissario Capo
Nato a Cercola (NA) il 13.08.1987
FORMAZIONE
– 2005 Diploma di maturità scientifica
– 2010 Laurea magistrale in Giurisprudenza
– 2013 Diploma di specializzazione nelle professioni legali (SSPL)
– 2013 Abilitazione all’esercizio della professione forense
– 2017 superamento concorso per Commissari della Polizia di Stato
ESPERIENZE PROFESSIONALI
– Praticante avvocato presso l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Napoli e presso studi legali penalistici.
TITOLI CONSEGUTI DURANTE IL CORSO DI FORMAZIONE (vittoria concorso commissario 27 anni)
– Master di II Livello in Scienza della Sicurezza con l’Università “La Sapienza” di Roma
– Attestato di partecipazione del corso effettuato presso la scuola di Polizia spagnola in Avila (Madrid) nell’ambito del progetto di gemellaggio tra le polizie europee avviato dalla Superiore di Polizia.
– Modulo formativo in materia di Sicurezza e Salute sui luoghi di lavoro
Buona conoscenza della lingua inglese e spagnola.


Francesco Federico
è nato a Crotone l’1-11-1989
Nel 2008 ha terminato la maturità classica

Nel 2014 ha conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma, discutendo una tesi in filosofia del diritto sull’ammissibilità morale dell’eutanasia

Nel 2014 ha ottenuto una certificazione B2 in lingua inglese dalla Education First

Nel 2015 ha svolto un tirocinio di un anno presso la Corte Suprema di Cassazione affiancando il Consigliere Raffaele Frasca presso le sezioni III e VI civili e parallelamente ha terminato il praticantato forense presso il Foro di Crotone

Nel 2015 ha vinto il concorso per Commissari della Polizia di Stato

Nel 2017 ha conseguito, presso l’Università “La Sapienza” di Roma, il Master di secondo livello in Scienze della Sicurezza

Nel 2017 ha frequentato con esito favorevole il modulo formativo in materia di Sicurezza e Salute sui Luoghi di Lavoro presso la Scuola Superiore di Polizia