Una donna ha pedinato e tempestato di telefonate, dal 2015 al 2017, un’altra donna con cui aveva convissuto per 3 anni. Vittima di una gelosia portata all’eccesso è anche un uomo, l’attuale partner della ragazza che aveva deciso di troncare il rapporto.
In caso di incontro casuale la 34enne di Ventimiglia doveva starle lontana 200 metri, distanza considerata soglia limite, superata la quale sarebbe scattato l’arresto. Federica B. è a giudizio per stalking in Tribunale a Imperia, come scrive Maurizio Vezzaro su “La Stampa”.