In tribunale ad Imperia il ginecologo Luca Nicoletti è stato condannato a 8 anni e 6 mesi di carcere. Il giudice ha concesso alle parti civili 60 mila a testa per 5 pazienti. Nicoletti, in servizio all’ospedale di Imperia, fu arrestato il 25 febbraio 2016 dai Carabinieri dei Nas con l’accusa di violenza sessuale aggravata dopo la denuncia di 7 pazienti. Al ginecologo è stata contestata l’aggravante di aver abusato della sua professione e di aver agito in qualità di incaricato di pubblico servizio.