Si è trovato l’auto danneggiata, con uno specchietto rotto e si è improvvisato investigatore risalendo al responsabile. Ha chiesto un risarcimento, ma non pago dell’offerta (40 euro) ha presentato denuncia in Xommissariato. Tutto è avvenuto di notte fa in centro a Sanremo tra due esercenti che hanno i negozi molto vicini. La moglie del danneggiato ha notato un ragazzo giovane allontanarsi dalla vettura e il marito esaminando il filmato di video sorveglianza del suo negozio ha smascherato il danneggiatore, come scrive Giulio Gavino su “La Stampa”.