E’ stato arrestato un 27enne migrante, originario della Guinea, richiedente asilo in Italia, con l’accusa di aver molestato su un autobus due ragazzine minorenni a Imperia. L’autista, dopo essersi accorto di quanto accaduto, ha chiuso le porte del mezzo ed ha chiamato il 112. L’uomo, che da 8 mesi è ospite del centro di accoglienza di Piani di Imperia, è stato arrestato dalla Polizia che ha raccolto le testimonianze dei presenti.