Un 38enne genovese solito chattare con ragazzine è indagato per violenza sessuale su minore perché dopo avere conosciuto una 17enne su Facebook l’ha incontrata e indotta a fare sesso con lui. Le indagini sono state avviate dalla squadra mobile di Genova dopo la denuncia presentata dai genitori della minorenne. Il giudice ha disposto il divieto di avere rapporti anche on line con la ragazza e di non avvicinarsi alla zona dove abita la 17enne.